METABOLISMO GLUCIDICO-PRESSIONE - Linea Act
Puoi trovare i prodotti Linea ACT in Farmacia e Parafarmacia

METABOLISMO GLUCIDICO-PRESSIONE

Il metabolismo glucidico (o dei carboidrati) è l’insieme delle reazioni biochimiche che intervengono nell’utilizzo degli zuccheri da parte dell’organismo con la conseguente produzione dell’energia necessaria per la vita e le funzionalità delle cellule.

L’apporto di carboidrati semplici, principalmente rappresentati dal comune zucchero da tavola, e complessi (amidi) avviene con l’alimentazione.
La loro digestione libera il glucosio che viene assorbito dall’intestino per trasferirsi nel sangue dove può essere quantificato mediante la misurazione della glicemia.

La concentrazione dello zucchero nel sangue viene regolata dagli ormoni, insulina e glucagone, prodotti nel pancreas. L’insulina promuove in particolare:

  • l’ingresso del glucosio ematico nelle cellule dei tessuti dove viene metabolizzato con conseguente produzione di energia;
  • l’inibizione del rilascio di glucosio da parte delle cellule del fegato.

Questo ormone rappresenta pertanto il fattore prioritario in grado di condizionare il metabolismo glucidico. Quando nelle cellule dei tessuti si instaura una riduzione della sensibilità all’insulina, insorge la cosiddetta insulino-resistenza.

L’insulino-resistenza

L’insulino-resistenza è un elemento molto comune generalmente ravvisabile nel diabete mellito di tipo 2, spesso associato all’ipertensione arteriosa, e nella sindrome metabolica che comprende, a sua volta, l’obesità addominale, la dislipidemia e l’ipertensione.
La stessa insulino-resistenza viene, inoltre, considerata il principale meccanismo per lo sviluppo della vasocostrizione arteriosa che conduce all’ipertensione nella sindrome metabolica e nel diabete tipo 2.

I meccanismi mediante i quali l’insulino-resistenza promuove l’ipertensione comprendono:

  • un aumento dell’attività vasocostrittrice del sistema simpatico e dell’angiotensina II;
  • un decremento di biodisponibilità di ossido nitrico con conseguente ridotta vasodilatazione;
  • un incremento dell’attività dell’aldosterone con conseguente ritenzione di sodio.

In presenza di insulino-resistenza, il pancreas aumenta la produzione di insulina con un parallelo incremento del suo livello nel sangue (iperinsulinemia). L’obiettivo è superare l’insulino-resistenza delle cellule tessutali e mantenere la glicemia nella norma. Se l’insulino-resistenza diventa talmente elevata da non consentire il compenso da parte dell’ipersinsulinemia, compare l’iperglicemia.

Gli integratori per il metabolismo glucidico e la pressione

Linea Act ha dato vita a due diversi integratori per il metabolismo glucidico e il controllo della pressione arteriosa.

Integratori per la pressione

Pression ACT® aiuta a mantenere livelli pressori normali grazie alla sua particolare formulazione a base di Biancospino, Gelso bianco, Olivo e Zenzero.

Il Biancospino, meglio noto come la pianta del cuore, sostiene le funzioni cardiovascolari e supporta le arterie coronariche che portano il sangue al muscolo cardiaco. È ricco di polifenoli antiossidanti e flavonoidi dalle proprietà cardiotoniche e cardioprotettrici. Favorisce la vasodilatazione, promuove la circolazione sanguigna e aiuta a regolare la pressione sanguigna.

Il Gelso bianco esercita un’importante funzione antipertensiva grazie al resveratrolo presente nella sua buccia. Questa sostanza concorre al corretto funzionamento dei vasi sanguigni proteggendoli dall’angiotensina, ormone peptidico che stimola la vasocostrizione con conseguente aumento della pressione arteriosa.
Il resvetrarolo favorisce, inoltre, la produzione di ossido nitrico, elemento dall’azione vasodilatatrice in grado di rilassare i vasi e scongiurare la formazione di pericolosi coaguli di sangue.

L’Olivo è ricco di polifenoli, sostanze dal potere antiossidante che contribuiscono a regolarizzare la pressione sanguigna e ridurre la rigidità dei vasi.

Lo Zenzero vanta un elevato tenore di antiossidanti e anticoagulanti che lo rendono un valido alleato per supportare l’apparato cardiovascolare e contrastare l’ipertensione arteriosa.

Integratori glicemia

Glicemy ACT® è un integratore che aiuta a mantenere normale il livello degli zuccheri nel sangue (glicemia). Al suo interno ci sono Cromo e Gymnema.

Il Cromo controlla la concentrazione ematica degli zuccheri, migliora l’utilizzo del glucosio da parte del corpo e abbassa i livelli di insulina nei soggetti con intolleranza al glucosio e resistenza all’ormone.

Svolge, inoltre, un ruolo essenziale nel metabolismo dei grassi perché contribuisce ad abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo.

La Gymnema esercita un’importante azione ipoglicemizzante perché l’acido gymnemico, suo principio attivo, inibisce l’assorbimento intestinale degli zuccheri e favorisce la loro trasformazione metabolica a livello cellulare.

Scopri tutti gli integratori alimentari dedicati al metabolismo glucidico-pressione

Dai nostri canali social

Gli integratori Linea ACT sono prodotti in Italia e notificati al ministero della salute!